Gli zii hanno appena regalato uno smartphone a tuo figlio minore e come da buon genitore essendo via per lavoro tutto il giorno sei un attimo preoccupato della sua possibile dipendenza da smartphone e della sua sicurezza, quindi ti piacerebbe sapere quanto tempo passa al telefonino e magari impostare il tempo di utilizzo, ma anche quali siti visita, bloccare app e siti web non adatti ai minori, controllare i suoi movimenti e la sua posizione, insomma vorresti un attimino monitorare le sue attività ma non essendo tanto pratico non sai proprio come controllare un cellulare Android di un minore.

Come controllare un cellulare Android di un minore ? Sei preoccupato di quanto tempo passa tuo figlio sul dispositivo mobile ? Vuoi bloccare app e siti web non adatti ai minori ? Vuoi monitorare la posizione geografica di tuo figlio ? Eccoti la soluzione alle domande.

Certo che capisco i genitori che sono sempre preoccupati di cosa fanno i loro figli sui dispositivi smart con tutto quello che senti in giro… e se anche tu che stai leggendo ti trovi in una situazione analoga e vuoi sapere come controllare un cellulare Android di un minore tramite questa guida ti voglio consigliare un’app sicuramente è adatta alla situazione, infatti è interamente dedicata al  Parental Control e che una volta installata con la sua potente funzione di monitoraggio, i genitori possono tenere traccia di ogni attività online dei loro figli e rimanere tranquilli.

I migliori programmi per spiare un cellulare Android solitamente sono a pagamento quindi in mezzo a tanti te ne consiglio uno in particolare che si chiama Mobile Fence un programma di Controllo Parentale che gestisce e controlla uno o più dispositivi mobili Android e che aiuta i tuoi figli minori ad avere delle abitudini sane monitorando le loro attività online, come applicazioni, siti Web, SMS, posizione il tutto stando comodo davanti al PC oppure attraverso uno smartphone o tablet Android, ma senza perdere altro tempo vediamo come funziona.

Come ho scritto prima il programma non è gratuito ma a pagamento con un costo irrisorio per esempio un abbonamento annuale dove puoi collegare al massimo 3 dispositivi viene circa 28 €uro, esiste anche un piano di 5 dispositivi a 48 €uro oppure di 10 dispositivi a 96 €uro.

Le sue funzioni una volta installato Mobile Fence sono molteplici per esempio puoi eseguire il Blocco App per vedere la lista di quelle installate nel cellulare di tuo figlio ed eventualmente bloccarle oppure limitare il suo utilizzo.

Blocco siti Web ti viene notificato quali siti Web visita tuo figlio bloccando quelli pericolosi per far usare Internet in sicurezza, Monitoraggio testi SMS pericolosi quando un bambino riceve un messaggio di testo con parole chiave inserite prima dal genitore manda immediatamente una notifica allo stesso.

Tracciatura GPS tramite l’uitilizzo della rete GPS sei sempre aggiornato della posizione del figlio minore con la possibilità di inserire anche la Geo Barriera dove vieni avvisato quando il figlio esce dalla zona designata in precedenza per esempio scuola, doposcuola e zona pericolosa.

Se vuoi vedere la lista completa di tutti i servizi, le caratteristiche e tutte le funzioni di controllo che può eseguire Mobile Fence li puoi leggere benissimo nella pagina principale giusto per avere un’immagine più chiara e dettagliata.

Come-controllare-un-cellulare-Android-di-un-minore-A

Per sapere come controllare un cellulare Android di un minore ed iniziare ad usare Mobile Fence devi eseguire 3 semplici passi il primo installare  l’app Mobile Fence sullo smartphone o tablet del figlio attraverso il sito principale oppure attraverso il Play Store di Google.

Come secondo passo devi installare l’app sul tuo smartphone oppure accedere dal PC al sito principale di Mobile Fence quindi cliccare sul pulsante collocato in alto a destra Accedi e nella pagina successiva selezionare la scritta Crea un account quindi creare un account personale rispondendo a tutte le domande fatte, questo naturalmente solo dopo aver installato sul dispositivo mobile del figlio l’app.

Come terzo passo collega il cellulare di tuo figlio a Mobile Fence quindi vai in modalità Genitore ed imposta le varie opzioni ed i vari limiti di utilizzo del dispositivo mobile Android del minore ed il gioco è fatto, ma prima di procedere ti consiglio di andare alla pagina principale dove trovi tutte le risposte alle tue domande e tutte le domande frequenti fatte a Mobile Fence da altri utenti.

Nota finale

Come nota finale direi che Mobile Fence è un ottimo programma e molto valido anche rispetto alla sua concorrenza e lo consigli vivamente, e con quest parole la guida è finita e Wiz ti saluta spero di rivederti alla prossima, ma prima di lasciarti ti volevo dire che se vuoi seguirmi e rimanere sempre aggiornato sul blog vai alla pagina principale ( Home ) e clicca sulle icone dei principali Social Network che vedi, inoltre se vuoi puoi condividere questa guida attraverso i pulsanti social che trovi all’inizio ed alla fine, mi farebbe molto piacere.