Home Smartphone e Tablet Come inserire musica negli stati WhatsApp

Come inserire musica negli stati WhatsApp

7 min per leggere questa guida
0
259
Come inserire musica negli stati WhatsApp

Come sicuramente sai da qualche tempo WhatsApp ti permette di condividere gli stati si tratta di un aggiornamento dell’applicazione di messaggistica multi-piattaforma molto simile alle Storie di SnapChat  o alle Instagram Stories oppure allo Stato di Facebook, che non tutti amano, ma se tue sei uno delle tantissime persone che impazzisce e che utilizza lo Stato di WhatsApp e pubblica regolarmente immagini GIF o video, magari non sai che puoi anche inserire musica negli stati WhatsApp.

Eccoti un piccolo trucco per inserire musica negli stati WhatsApp e sorprendere i tuoi amici

Come ti ho appena citato nel primo paragrafo una delle grandi innovazioni se vogliamo chiamarla così, sono gli Stati di WhatsApp che consentono agli utenti di poter raccontare la giornata con una foto, un video o una immagine GIF che scompaiono dopo 24 ore, ma se vuoi sbizzarrirti ancora di più e sorprendere i tuoi amici con degli Stati WhatsApp originali tramite questa guida ti voglio spiegare come inserire la musica nello Stato Whatsapp, tramite un piccolo trucchetto che magari non conosci ancora.

Come inserire musica negli stati WhatsApp

Allora hai messo ancora la musica in uno stato WhatsApp ? Bene se la risposta è negativa per il fatto che non sai proprio come fare e vuoi arricchire con un dettaglio in più la breve presentazione e aggiungere la musica agli Stati di WhatsApp allora prenditi cinque minuti e seguimi.

Nel caso sei preoccupato visto che non sei tanto pratico in tecnologia ti dico subito  che è una operazione più semplice di quello che credi ed il risultato è veramente sorprendente. Allora cosa dici vuoi provare e sapere come mettere musica sul tuo stato WhatsApp ?

Prima di iniziare su come inserire musica negli stati WhatsApp ti volevo spiegare un attimo il funzionamento e dirti che la musica sullo stato di WhatsApp pubblicata assieme a foto, immagini GIF e video si attiva ed entra in riproduzione quando un tuo contatto della rubrica WhatsApp clicca sul tuo stato, ma senza farti perdere altro tempo mettiti comodo prendi il tuo smartphone e vediamo assieme come proseguire.

Per mettere la musica su WhatsApp la procedura è molto semplice e non richiede operazioni difficili, ed è identica anche per le Storie di Instagram e gli Stati di Facebook, quindi come prima operazione scegli il brano da trasformare in colonna sonora magari per utilizzarla sempre nel tuo stato di WhatsApp.

Per fare questo avvia l’app di WhatsApp e mettila in pausa, poi avvia il player preferito che hai impostato sullo smartphone può andare bene anche Spotify, quindi scegli un frammento di musica ed avvia la riproduzione del brano musicale.

Come-inserire-musica-negli-stati-WhatsApp-A

Come passaggio successivo senza spegnere il player ritorna su WhatsApp e posizionati su Stato come per creare un nuovo status, quindi fai tap sull’icona a forma di un’obbiettivo per avviare la fotocamera e da questa inizia a registrare un video tenendo premuto il pulsante REC.

Come-inserire-musica-negli-stati-WhatsApp-B

A registrazione ultimata se provi ad avviare il video appena registrato noterai che WhatsApp oltre a registrarlo ha inserito dentro anche la traccia musicale che non avevi interrotto prima dal Player o da Spotify, quindi a questo punto ti ritrovi un video musicale pronto per essere condiviso sullo Stato di WhatsApp che sarà visibile ai tuoi contatti per 24 ore.

Naturalmente prima di pubblicare il video con la musica nello Stato di WhatsApp lo puoi abbellire e renderlo ancora più personale inserendo una emoji, una scritta, una didascalia e tanto altro, ed alla fine vedrai che i tuoi amici quando cliccano noteranno con stupore i tuoi Stati WhatsApp belli e originali con la musica di sottofondo.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come inserire musica negli stati WhatsApp ma prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di Facebook, Twitter, Google +, Pinterest e Tumblr, posizionati ad inizio guida ed alla fine per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.