Da qualche giorno Firefox non risponde ? Ogni tanto diventa molto lento si blocca anche dopo il riavvio il browser continua ad essere instabile e spesso visualizzo strani messaggi cosa posso fare ? Guarda da come mi hai descritto il problema sarebbe il caso di fare un ripristino Firefox e portare il browser alle impostazioni iniziali. Non sai come riparare il browser Mozilla Firefox ? Nessun problema mettiti comodo se hai cinque minuti te lo spiego tramite questa guida.

Come riparare il browser Mozilla Firefox e riportare il browser alle impostazioni iniziali

Solitamente se il browser Mozilla Firefox ti procura dei problemi questi sono dovuti sicuramente a qualche impostazione modificata per sbaglio, ma anche a qualche estensione installata o peggio il programma è stato compromesso da malware, per fortuna che a questi problemi esiste anche il rimedio ovvero usando la funzione di ripristino di Firefox che cancella dal browser tutti quei componenti che possono aver causato il malfunzionamento.

Cosa sei preoccupato hai paura che con il resettare di Firefox si cancellano le password, la cronologia, ed i siti web ? Guarda devi stare tranquillo infatti per quanto riguardano i segnalibri le password, e la cronologia rimane tutto memorizzato sul computer, contento ? Bene dopo averti detto questo possiamo iniziare e vedere come riparare il browser Mozilla Firefox attraverso il computer con il sistema operativo Windows e macOS ed attraverso lo smartphone Android.

Come riparare il browser Mozilla Firefox sul computer ( Windows / macOS )

Come prima operazione vediamo come riparare Firefox dal computer, quindi se come sistema operativo usi Windows oppure macOS per resettare Firefox avvia il browser clicca sull’icona a forma di tre linee orizzontali≡ ) collocata in alto a destra quindi dal menu a icone che si apre seleziona il punto di domanda ( ? ) e poi la voce Risoluzione dei problemi.

Come-riparare-il-browser-Mozilla-Firefox-A

A questo punto nella pagina che si apre dove puoi vedere tutte le informazioni sul sistema di Firefox tu come operazione non devi fare altro che cliccare sul pulsante collocato in alto a destra con la scritta Ripristina Firefox, quindi nella piccola finestra che si apre riconferma la tua intenzione di ripristinare Firefox premendo il pulsante Ripristina Firefox.

Come-riparare-il-browser-Mozilla-Firefox-B

Una volta che hai cliccato il pulsante Ripristina Firefox il browser inizia la sua pulizia e dopo qualche secondo si riavvia e tutto è riportato alle impostazioni iniziali di come quando lo avevi installato per la prima volta sul computer, infatti sono stati rimossi i motori di ricerca ed estensioni varie, e da questo momento in teoria puoi iniziare ad usare nuovamente Mozilla Firefox senza messaggi di errore.

Come riparare il browser Mozilla Firefox sullo smartphone ( Android )

Se vuoi riparare Firefox anche sul tuo smartphone Android allora sappi che lo puoi fare anche se la versione del browser di Mozilla per dispositivi mobili non è presente un’opzione per il ripristino, ma vediamo meglio allora come ripristinare  Firefox da Android.

Come prima operazione dal tuo smartphone vai sul menu Impostazioni facendo tap sull’icona a forma di ingranaggio che trovi nella schermata delle app, quindi una volta aperta la prima schermata seleziona la voce App o Applicazioni dipende dal modello e marca di dispositivo mobile.

Come-riparare-il-browser-Mozilla-Firefox-D

A questo punto nella schermata che si è aperta  scorri ed individua l’icona di Firefox quindi fai un tap sopra ad essa e seleziona il pulsante con la scritta Cancella dati e poi nella finestra che si apre dove ti viene chiesto di eliminare i dati dell’applicazione tu rispondi facendo tap sul pulsante Ok ed il gioco è fatto hai resettato il browser di Mozilla sullo smartphone Android.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come riparare il browser Mozilla Firefox ma prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social posizionati alla fine per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.