E dopo non dire che ti avevo avvisato adesso è troppo tardi ormai il tuo portatile ti è stato rubato, ecco prima di sentire questa frase sarebbe opportuno prevenire il furto del notebook sicuramente tu ti chiederai come potrebbe essere possibile, se hai un attimo da dedicare a Wiz te lo spiego io… non preoccuparti se ritieni che sia una cosa difficile invece ti dico subito che è più facile di quanto credi.

Come prevenire il furto del notebook con Prey antifurto che localizza IP e scatta una foto al ladro tramite connessione internet.

Se cerchi una soluzione per prevenire il furto del notebook questa soluzione si chiama semplicemente Prey un software in parte gratuito con una versione a pagamento che si presenta come uno dei migliori del settore, e ti permette tramite una connessione ad internet di rintracciare il computer portatile con un sistema localizza IP , ma vediamo nel dettaglio come funziona.

Prey è disponibile per notebook, computer e smartphone per sistemi operativi Windows, Mac OS X, Linux, Android e iOS e come ti ho detto prima dispone una versione gratuita ed una a pagamento con piccole differenze, la versione Pro ( a pagamento ) ti permette di controllare più di 3 dispositivi assieme, comunque anche la versione gratuita ti offre ugualmente tutti i comandi necessari per rintracciare un notebook in caso di furto.

Come funziona Prey

Il funzionamento di Prey è molto semplice una volta installato nel dispositivo si nasconde alla vista umana e se per caso ti viene rubato il portatile ed il ladro si connette ad internet con il tuo notebook tu puoi mettere in moto il programma tramite un comando in remoto da un altro computer.

Il software ti manda notifiche tramite una connessione remota inviando delle foto del ladro ( senza che se ne accorga ) e localizzando la sua posizione e da dove è connesso, inoltre vieni informato di programmi in esecuzione dettagli della rete WiFi e tanto altre informazioni utili ( molte sono solo a pagamento ).

Con Prey puoi anche impartire azioni e dare dei comandi specifici del tipo gli puoi chiedere di scattare foto con la webcam incorporata del notebook, catturare screenshot dello schermo magari captando riformazioni utili dell’autore del furto e come ultima spiaggia se hai dei dati sensibili riservati rendere impossibile da usare il computer portatile.

Naturalmente tutto questo materiale raccolto tramite Prey potrebbero servire alla Polizia come prove in caso sei andato a fare denuncia, cosa che ti consiglio di fare immediatamente in modo che sia più facile le fasi di recupero del notebook.

Come installare Prey e prevenire il furto del notebook

Per installare Prey sul notebook vai alla pagina principale dei download quindi clicca sulla scritta adatta al tuo sistema operativo ( in questa guida usiamo la versione Windows ) per iniziare il download del file appropriato che serve poi per l’installazione del programma.

Come-prevenire-il-furto-del-notebook-A

A download terminato clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato prey-windows-x.x.x-x86.exe ( le x indicano la versione disponibile ) per iniziare l’installazione, alla prima finestra seleziona Si poi Next > I agree > Install, nella finestra che segue se Prey ti chiede di installare nel caso non lo hai installato .NET Framework seleziona Si per proseguire.

A questo punto nella finestra successiva seleziona Scarica ed installa questa funzionalità ed attendi la fine per poi cliccare su Chiudi, quindi attendi il termine dell’installazione di Prey lascia la spunta su Set up Prey e clicca sul pulsante con la scritta Finish.

Ora devi configurare Prey sul notebook e creare un nuovo account nella finestra che si apre seleziona la voce Ok quindi lascia la spunta su New user e clicca sul pulsante Next.

Come-prevenire-il-furto-del-notebook-B

Ora in questa finestra devi compilare gli appositi campi inserendo su Your name ( un tuo nome a scelta ), su Email adress ( digita la tua email )ed infine una Password e quindi ripetila su Confirm password e clicca sul pulsante Sign up e Ok.

Adesso vai nella casella di posta e individua l’email che ti ha inviato Prey quindi aprila e clicca sul pulsante collocato al suo interno Go to my account per aprire una pagina del browser e proseguire con la registrazione su Prey per prevenire il furto del notebook.

Come-prevenire-il-furto-del-notebook-C

Nella pagina che si è aperta inserisci le credenziali richieste vale a dire l’indirizzo Email ( quella di iscrizione a Prey ) e clicca sul pulsante Log in e la Password ( quella di iscrizione a Prey ) e clicca sul pulsante Log in nuovamente per entrare nel pannello di controllo di Prey che si presenta a prima vista con l’immagine della mappa e vari comandi.

Come-prevenire-il-furto-del-notebook-E

Attraverso il pannello di controllo puoi verificare la locazione esatta del tuo notebook impostare un suono di allarme, inserire il messaggio di notifica, bloccare il device in caso di furto, vedere tutti gli spostamenti del notebook con tanto di latitudine e longitudine, effettuare foto e screenshot e tanto altro ( molti comandi sono solo per la versione a pagamento).

Come agire e controllare il notebook in caso di furto

Una volta installato Prey per prevenire il furto del notebook e nel caso ti rubassero il portatile naturalmente la prima cosa da fare è quella di andare alla polizia e denunciare il furto informandoli del programma antifurto Prey che hai installato, poi tramite un altro computer vai alla pagina principale sempre di Prey ed entra nel tuo pannello di controllo.

Per entrarci dalla pagina principale clicca sul pulsante Sign in collocato in alto a destra, quindi nella pagina che si apre inserisci l’email clicca su Log in poi inserisci la password e clicca ancora su Log in, per entrare nel pannello di controllo ora devi sperare che il ladro di notebook sia su internet per cercare di rintracciarlo e trovare il tuo computer portatile.

Allora che mi dici ti è piaciuta questa guida spero che mi fai visita anche alla prossima, e con questo Wiz ti saluta, ma non prima di dirti che puoi seguirmi anche attraverso i social network e sapere tutte le ultime sul blog per entrarci passa dalla home page e clicca sulle icone appropriate.