Stanco dello smartphone con sistema operativo Windows Phone questa volta hai deciso di cambiare e sei passato ad uno smartphone con il sistema del robottino verde vale a dire Android, ora però hai un piccolo problema vorresti sapere come trasferire contatti Windows Phone su Android in quanto sul vecchio smartphone avevi un account Outlook di Microsoft per farlo funzionare al meglio, mentre sul quello nuovo devi per forza avere un account Google per ovvi motivi, ma per fortuna che c’è il blog di Wiz sempre pronto ad aiutarti, mettiti comodo che in cinque minuti ti faccio vedere come fare.

Hai appena acquistato un cellulare nuovo con il sistema del robottino verde e vuoi sapere come trasferire contatti Windows Phone su Android

Prima di procedere con questa guida per trasferire contatti Windows Phone su Android visto che dopo ti serve ti consiglio di creare subito un account Google se non hai idea di come si proceda puoi leggere la mia guida come creare account Google Gmail.

Inoltre per eseguire queste operazioni ti consiglio di usare un computer con un qualsiasi sistema operativo installato purchè sia connesso ad internet naturalmente, bene detto questo andiamo avanti come primo passo apri il browser ed entra nella pagina principale di Outlook e clicca sul pulsante Accedi inserisci negli appositi spazi l’email di Microsoft e la password che usavi con il cellulare Windows Phone e clicca nuovamente su Accedi per trovarti nella pagina dei comandi di Outlook.

A questo punto per proseguire clicca sull’icona di nove puntini che forma un quadrato collocata in alto nel lato sinistro, e nel menu a icone che si apre seleziona quella con la scritta Contatti per entrare direttamente nella pagina dei contatti.

Come-trasferire-contatti-Windows-Phone-su-Android-A

Come hai potuto notare nel lato sinistro della pagina ci sono i Contatti che hai sullo smartphone Windows phone salvati anche su Outlook, ora per proseguire clicca sulla scritta posizionata in alto a menu Gestisci, quindi nel menu a tendina che esce seleziona la voce Esporta per Outlook.com e altri servizi per iniziare un download sul computer di un file chiamato OutlookContacts.csv.

A download terminato il file che hai appena scaricato è una sorta di backup dei contatti windows Phone, ora come passo successivo devi importare i contatti su Gmail per poterli usare con lo smartphone Android, quindi proseguiamo e vediamo come trasferire contatti Windows Phone su Android.

Per salvare la rubrica su Gmail entra nell’account Google che avevi creato in precedenza quindi nella pagina principale dei comandi clicca sull’icona a nove punti che forma un quadrato collocata in alto nell’angolo destro e nel menu a icone che si apre seleziona il link in basso con la scritta Altro, e poi clicca sull’icona Contatti.

Come-trasferire-contatti-Windows-Phone-su-Android-B

Appena entri nella pagina Contatti tramite il menu collocato a sinistra clicca sulla scritta Altro per aprire un sotto-menu, da questo seleziona la voce Importa e nella finestra che si apre Importa contatti da altri account con al centro una lista di icone e comandi, seleziona la voce File CSV o vCard per proseguire.

Come-trasferire-contatti-Windows-Phone-su-Android-C

Nella finestra che ti trovi seleziona la scritta Vai alla versione precedente di contatti per passare alla pagina successiva, ora dal menu di sinistra seleziona Importa contatti per aprire una piccola finestra, da questa premi il pulsante con la scritta Sfoglia.

Dalla finestra che si apre vai a selezionare il file OutlookContacts.csv scaricato prima e una volta svolta l’operazione clicca sul pulsante Apri poi Importa e Ok ed il gioco è fatto i contatti ora sono stati importati su Gmail.

Adesso come passaggio finale per trasferire contatti Windows Phone su Android prendi in mano il tuo dispositivo mobile Android ed esegui la sincronizzazione dei contatti in questo modo, vai su Impostazioni > Account > Google  fai tap sull’account di Google, nella schermata che si apre tappa la voce Contatti per iniziare la sincronizzazione a questo punto la rubrica dovrebbe essersi aggiornata con tutti i contatti che avevi su Windows Phone.

Allora hai visto tutto semplice vero… Wiz a questo punto ti saluta e ti dà appuntamento alla prossima guida, e mi raccomando seguimi anche nei social per tenerti informato per farlo vai alla Home page del blog e seleziona i pulsanti appropriati.